mercoledì 21 gennaio 2015

Panini gluten-free (di mais e grano saraceno)

Salve a tutti!
Questo è il mio primo post del nuovo anno. Spero tanto che questo sia per me un anno di cambiamenti e che porti una ventata d'aria fresca nella mia vita lavorativa. La scorsa settimana ho terminato il mio corso di formazione per professional personal chef, ho conosciuto gente nuova e meravigliosa, e mi sono immersa in un mondo che mai avrei pensato di poter esplorare! Spero solo che questo sia l'inizio di una nuova avventura.
Oggi voglio darvi una ricetta che non richieda molto impegno e che vi permetta comunque di preparare un'ottima alternativa al pane per i celiaci. La ricetta è stata presa dal libro "A tavola senza glutine" edito da Slow Food.

Panini gluten-free (di mais e grano saraceno)

Ingredienti
  • farina di mais fumetto 600 gr
  • farina di grano saraceno 40 gr
  • farina di riso 100 gr
  • fecola di patate 50 gr
  • lievito di birra 10 gr
  • 1 uovo piccolo
  • semi di sesamo, zucca o alrto tipo per guarnire
  • 1 bicchiere di latte
  • olio di mais 10 gr
  • sale 10gr

Modalità di preparazione

Trattandosi di farine senza glutine, sarebbe meglio avvalersi per la lavorazione dell'impasto di una planetaria o di una macchina del pane.
Inizia mescolando il latte, l'olio, lo zucchero e il sale. Aggiungi gli sfarinati e coprendo completamente i liquidi. Unisci a questo punto il lievito di birra sciolto in un bicchiere di acqua tiepida (non  fare venire mai a contatto il lievito con il sale, per non compromettere la lievitazione). Lavora in planetaria aggiungendo se necessario dell'acqua, quanto basta ad ottenere un impasto morbido, ma non troppo. 
Copri e fai lievitare per 3 ore, poi rompi la lievitazone, sgonfiando la pasta e lascia lievitare per un'altra ora. 
Forma dei piccoli panini (80-100 gr), che sistemerai su una teglia coperta con carta da forno. Lascia riposare ancora per un minimo di 15', quindi spenella i panini con del latte e cospargi di semi (sesamo, papavero, girasole....). 
Inforna in forno preriscaldato alla massima potenza (250°C) per 20' circa. Qualora fosse necessario, abbassa la temperatura del forno per ultimare la cottura dei panini. 
Da gustare tiepidi! 
 

Nessun commento:

Posta un commento