lunedì 9 gennaio 2017

Mustaccioli

Natale è gia passato, lo so, ma i mustaccioli, dolcetti tipici della tradizione salentina, sono buoni in ogni occasione e possono essere preparati ogni volta che se ne ha voglia.
La ricetta di questi mustaccioli è di nuovo una delle tante ricette fatte ad uno dei corsi tenuti tempo fa presso la pasticceria Arte Bianca.
La realizzazione del biscotto è davvero molto semplice, la glassatura è invece quella che richiede un pò più di tempo e pazienza.
Ma andiamo per ordine e ogni cosa a suo tempo.



Mustaccioli salentini


Ingredienti 

Biscotti
  • Farina 500 g
  • burro 100 gr (si può sostituire con burro chiarificato)
  • zucchero semolato 200gr
  • uova 2
  • buccia di limone grattugiato
  • cacao 15 gr
  • ammoniaca per dolci 15 gr (da sciogliere in un dito di acqua bollente) 
  • olio d'oliva 75 gr (mezzo bicchere)
  • cannella 15 gr
  • chiodi di garofano 5 gr
  • mandorle macinate 350 gr
  • latte q.b. (circa 70 gr)
Glassa
  • zucchero 1 Kg
  • cacao amaro in polvere 40/50 gr
  • acqua 200/250 gr 

Modalità di preparazione

Inizia con il macinare la cannella e i chiodi di garofano, riducendoli in polvere molto sottile, poi pesa tutti gli ingedienti e mettili tutti insieme nella ciotola dell'impastatrice (alternativamente metti tutti gli ingredienti in una grossa ciotola per poi impastarli manualmente). Aggiungi come ultimo ingrediente il latte, serbandone un 1/3 per aggiungerlo poi solo alla fine, nel caso l'impasto risultasse molto asciutto.
Impasta con la foglia tutti gli ingredienti, regolandone la consistenza con il latte. Raccogli l'impasto ottenuto e lascialo riposare per un'ora circa in frigorifero. Suddividi poi l'impasto in tre o quattri parti, e forma dei salsicciotti che poi taglierai leggermente di sbieco formando dei rombi.


Disponi i biscotti così ottenuti su una teglia coperta con carta da forno e cuocili in forno preriscaldato a 180°C per 10/15'.



Falli raffreddare e nel frattempo inizia a preparare la glassa. Metti in un pentolino con fondo spesso, l'acqua e poi aggiungi lo zucchero miscelato con il cacao. Inizia a far bollire. La glassa sarà pronta quando inizierà a filare.
Versa qualche mestolo di glassa in una ciotola spessa resitente al calore e mescola con un cucchiaio di legno per farla raffreddare un pò prima di iniziare  a glassare i mustaccioli. Quando il composto si sarà raffreddato un pò, prendi una decina di biscotti e immergili nella glassa. Scolali e mettili a sgocciolare su un foglio di carta da forno. Lasciali asciugare. Una volta raffreddati conservali in un recipiente con chiusura ermetica per preservarne la fragranza.

Nessun commento:

Posta un commento